Stacks Image 619
Fin dalla sua sua fondazione nel ‘71 il T.P.R.-C.U.T. ha collaborato costantemente con l’Università di Padova, le Associazioni Studentesche e i singoli Dipartimenti, per la realizzazione di progetti culturali specifici rivolti agli studenti universitari: dai Festival Internazionali, ai convegni, alle lezioni su temi specifici, ai laboratori.
Tutte queste attività sono state organizzate anche grazie al sostegno ed al contributo dell’Università di Padova. Sempre riconosciute per l’alto valore culturale, queste iniziative, sono state premiate negli anni, da una costante e numerosa presenza di pubblico.
Moltissime sono le manifestazioni organizzate in più di 40 anni, e altrettante le partecipazioni a Festival e incontri Universitari Internazionali. Alcuni tra i più importanti Festival a cui il T.P.R.-C.U.T. ha partecipato:


1970 - Festival Internazionale di Parma, Rassegna del Teatro Sperimentale di Muggia, Festival Internazionale di Zagabria
1971 - Festival Internazionale di Zagabria, 1972 - Partecipazione a "Ricerca 1" a cura dell'E.T.I. a Firenze, Rassegna Internazionale di Ginevra, Festival Internazionale dell'Aquila, 1973 - Osservatori al Festival Internazionale di Lodz
Osservatori al Festival Mondiale di Nancy 1974 - Festival Internazionale di Wroclaw, Festival Internazionale dell'Aquila, Incontro e Azione di Palermo, Festival Internazionale di Parma, 1975 - Festival Internazionale di Budapest, Festival Internazionale dell'Aquila 1976 - Con altri Centri Universitari padovani partecipa alla fondazione di INTERCENTRI dell'Università di Padova 1977 - Partecipa al Convegno sul teatro Italia-U.R.S.S. a Mosca, Festival Nazionale di Pesaro 1978 - Rassegna dell'Istituto di Cultura Italiano ad Atene, Rassegna, Internazionale a Bonn e a Vienna 1979 - Festival Nazionale di Pesaro, Festival Nazionale di Palermo, Festival Internazionale di Budapest, Costituisce a Padova l'EUROTEATRO con gruppi teatrali di gran parte dell'Europa 1986 - Festival Internazionale dell'Aquila 1987 - Rassegna Nazionale di Monza, Organizzazione a Padova del 1° Meeting Internazionale del Teatro Universitario, 1988 - Festival Internazionale di Liegi Festival Internazionale di Torino,
1989 - Festival Internazionale di Liegi, 1990 - Festival Internazionale di Bonn 1991 - Festival Internazionale di Bonn, Festival Internazionale di Parma, 1992 - Festival Internazionale di Bonn, Festival Internazionale di Nantes 1993 - Spettacolo per l'Istituto Dante Alighieri di Nantes (Francia) 1996 - Entra a far parte dell'AITU - IUTA, Associazione Internazionale del Teatro Universitario 1997 - Festival Nazionale di Roma 1999 - Rassegna Internazionale del Teatro di Ricerca di Sassari 2003 - Festival nazionale di Campobasso 2005 - II° Rassegna Teatri Universitari di Bergamo "Incontri universitari" di Verona.
Stacks Image 592

EVENTI
(tra i più importanti e recenti)

La partecipazione, alla maggior parte delle seguenti iniziative, si è svolta in forma gratuita per gli studenti universitari, dove non possibile, attraverso sconti e agevolazioni particolari.

  • 1998: il T.P.R.-C.U.T. e il Gruppo Studentesco Arti Performative invitano Moni Ovadia a Padova per tenere il primo seminario sulla voce (19 e 20 dicembre). Precedentemente era stato invitato l’attore teatrale senegalese Mamadou Dioume (tra gli attori preferiti dal grande regista inglese Peter Brook) a tenere una serie di conferenze ed un laboratorio teatrale, tenutosi anch’esso nella sede del T.P.R.-C.U.T., Teatro delle Grazie, dal 16 al 25 novembre.

  • 1999: il T.P.R.-C.U.T. organizza a maggio una nuova rassegna di teatro Universitario (altri due erano stati organizzati in precedenza - uno nel 1987 ed uno nel 1989 -) patrocinata dall’Università di Padova, con 4 compagnie universitarie nazionali ospiti (S’Arza Teatro di Sassari, C.U.T. di Feltre, Teatro Ateneo di Genova, C.U.T. La Torre di Viterbo).

  • 2001: il T.P.R.-C.U.T. in collaborazione con Dipartimento di Lingue e Letterature Anglo-Germaniche e Slave e con il contributo dell’Università di Padova, organizza una serie di seminari ed incontri con artisti di grande fama ed esperienza didattica:

  • Vayu Naidu: “il movimento e il gesto nel racconto”,
  • gennaio;
  • Marco Baliani: “la narrazione del contemporaneo, dal testo al teatro”, marzo;
  • Gareth Armstrong: “raccontare Shakespeare”, aprile;
  • Moni Ovadia: “la voce e il canto nel racconto”, maggio.

  • - Il 28 marzo alle ore 16.30 presso l’Aula Magna del Bò, il T.P.R.-C.U.T. e l’Università di Padova organizzano un incontro pubblico tra Moni Ovadia e Marco Baliani sul tema del “racconto a teatro”.
    • 2004: Il T.P.R.-C.U.T. su un’idea e con la collaborazione del Prof. Umberto Artioli, organizza un seminario teatrale per gli studenti del Corso di Laurea in Disciplina delle Arti, Musica e Spettacolo, dell’Università di Padova. Il corso ha dato diritto a crediti. Saggio: “Il mondo di Strindberg” messo in scena il 6 luglio presso il Teatro Studio di Padova e il giorno 8 luglio presso il Palazzo della Gran Guardia di Padova, nell’ambito dell’iniziativa “Messieurs Dams”, organizzata dal corso di studio Dams dell’Università di Padova.

    • 2005: il T.P.R.-C.U.T. partecipa in ottobre a “Incontri Universitari” di Verona, manifestazione promossa da: Comune di Verona, Università degli Studi di Verona, AIDA teatro stabile di innovazione. Presentando inoltre, il 29 ottobre, presso il Teatro Camploy di Verona, lo spettacolo “Amori im-possibili”.

    • 2005 Il Dipartimento di Romanistica dell'Università di Padova chiede al T.P.R.- C.U.T. di partecipare attivamente alla manifestazione, “IV° Centenario del Quijote”. Presenterà lo spettacolo “Don Chisciotte della Mancia” il 12 ottobre presso il Cinema Teatro Torresino di Padova. Spettacolo realizzato appositamente per la manifestazione e scritto in collaborazione con studenti dell'Università di Padova.


    • 2007: il 18 giugno presso la Golena S. Massimo, il T.P.R.-C.U.T. ha organizzato un incontro pubblico con il grande artista Giuliano Scabia. Moderatore la Prof.ssa Elena Randi (Dipartimento di Discipline Linguistiche, Comunicative e dello Spettacolo) e coordinato dalla Prof.ssa Cristina Grazioli (Dipartimento di Discipline Linguistiche, Comunicative e dello Spettacolo).

    • 2009: in collaborazione con lUniversità di Padova, Dipartimento di Discipline Linguistiche Comunicative e dello Spettacolo, il T.P.R.-C.U.T. ha organizzato una nutrita serie di incontri con studiosi e importanti tecnici teatrali. Due i temi affrontati: “gli autori” e “la luce a teatro”. A parlare su questi argomenti sono stati invitati, tra gli altri, A. Attisani, noto storico del teatro e professore universitario, Pasquale Mari (direttore della fotografia di M. Bellocchio, M. Martone, ecc.) e gli artisti Fabrizio Crisafulli e Vincent Longuemare.

    • 2010: Al T.P.R.-C.U.T. viene chiesto di partecipare a “I mondi di Galileo”, manifestazione organizzata dall’Università di Padova e promossa dal comune di Padova e dalla Regione Veneto. Presenterà lo spettacolo originale, “A guisa d’una ruota”, scritto da Pierantonio Rizzato; in scena il 28 gennaio presso il Teatro Don Bosco di Padova.


    • dal 19 al 21 maggio il T.P.R.-C.U.T. ha collaborato e contribuito alla manifestazione “PRIGIONI E PARADISI, luoghi scenici e spazi dell’anima nel teatro moderno” in ricordo del Prof. U. Artioli. Manifestazione promossa e organizzata dall’Università di Padova, Dip. di Discipline Linguistiche Comunicative e dello Spettacolo. Tra i relatori: Roberto Alonge, Carmelo Alberti, Roberto Tessari, Michele Perriera, Antonio Attisani.

    • 2011: (23 settembre, Teatro Ruzzante di Padova), i laboratori universitari di lingua inglese, spagnola e tedesca del T.P.R.-C.U.T., vengono invitati a presentare un estratto dei rispettivi spettacoli di fine anno alla manifestazione “La notte dei ricercatori”, organizzata in collaborazione con l’Università di Padova.

    Stacks Image 649
    Stacks Image 633
    Stacks Image 635
    Stacks Image 655
    Stacks Image 643
    Stacks Image 659